Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

E finalmente ...

Ultimo Aggiornamento: 10/03/2017 10.12
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 846
Sesso: Maschile
24/02/2017 09.30

... Arrivò la prima vittoria!
Dopo un lungo percorso giunto alla quarta stagione dove negli anni passati si era raccolto poco a livello agonistico ma molto a livello umano, siamo riusciti nell'impresa di guadagnarci anche la prima vittoria. Sofferta, come tutti questi quattro anni, ma proprio per questo ancor più soddisfacente. Non so quanti dei miei ragazzi ieri sera siano riusciti ad addormentarsi presto, di certo il loro allenatore ha dormito molto poco.

Partita contro la Caluschese nella tana del lupo gandinese (come la definì una volta l'ormai milanese-borghese Sterota! [SM=g27987]) che come premessa aveva il solito preventivabile trentello per gli ospiti. Questo era maggiormente preventivabile anche per il fatto che avevamo solo un centrale di ruolo ed una banda titolare non propriamente al 100% a causa di problemi ad un gomito (quando mai capiranno che andare in moto non significa per forza anche dover cadere continuamente??? [SM=g27990]). In aggiunta direi che all'andata, nonostante una prova loro non esaltante, ci avevano seppellito lascinadoci solo 36 punti in tre set. Nonostante questo lo spirito è alto ed io sono convinto che sia dovuto per lo più a quegli elementi che lunedì hanno avuto modo di allenarsi con la 3DF ... Non so perchè ma la sensazione che il pelo nell'uovo tira più che un ago nel pagliaio è forte. Beh, forse la metafora non era propriamente questa ma credo che abbiate capito ... [SM=g27989]

Detto questo, parto gioco-forza con una formazione sperimentale che non mi convince del tutto ma potevo davvero fare poco altro. Con l'andare del set, giocato per lo più punto a punto, la formazione continua a non soddisfarmi soprattutto per i tanti errori commessi. Arriviamo ad un finale thrilling, ai vantaggi che termina 24/26 per noi. E già qui saremmo soddisfatti, quinto set della stagione portato a casa. Devo dire che forse il Calusco è partito un po' scarico, non si aspettavano forse un Gandino così combattivo e sono rimasti un po' spaesati.

Al cambio campo sono indeciso e nonostante il risultato ci abbia arriso non sono soddisfatto di come hanno giocato i miei. Decido, pertanto, di mettere l'unico centrale di ruolo che ho in panca ... "Ma come, avevi detto che non ne avevi???" ... Embè, io non mi conto mai come alternativa disponibile se non in casi di emergenza! Questo non lo era ma volevo vedere come si comportava la squadra con due centrali di ruolo. Il secondo set si svolge sulla falsariga del primo con noi che, però, riusciamo ad ottenere un piccolo margine e lo portiamo alla fine. Non ricordo il parziale ma lo scarto sarà stato tra i due ed i quattro punti. Rispetto al primo set bisogna dire che il livello generale della partita si è alzato. Molti meno errori da entrambe le parti ma noi ci siamo sistemati meglio e siamo stati più efficaci in attacco grazie ad una loro difesa non proprio precisa.

Nel terzo set mi aspettavo che cambiasse qualcosa e così è stato. In questo set siamo andati un po' in bambola, certamente anche colpa della stanchezza ma anche per merito degli avversari che con una bella reazione sono riusciti, quanto meno momentaneamente, a cambiare le sorti della gara. Non passiamo più in attacco e questo mette in crisi un po' tutto il resto. Caliamo anche vistosamente la qualità della ricezione anche a causa di battute loro più efficaci. Da metà set in poi effettuo qualche cambio per far rifiatare qualcuno ma anche per provare a dare una scossa. La reazione nel nostro campo non c'è anche perchè di là continuano a colpire pesante per chiudere la pratica nel più breve tempo possibile. Il punteggio non lo ricordo ma siamo arrivati forse al quindici, poco più poco meno. Da notare che in questo set ci arriva in testa un'altra tegola. Uno dei due opposti, in quel momento con funzione di palleggio, prende una leggera distorsione alla caviglia. Rimane in campo ma nel cambio campo vedo che è dolorante. Si farà fasciare la caviglia e resterà fuori per buona parte del set successivo.

Quarto set e stranamente non aleggia aria di disfattismo, siamo carichi e vogliosi di portare a casa la posta nonosatnte il terzo set disastroso. Ancora una volta sono indeciso e non vado fiero della decisione presa perchè, contro i miei principi, decido di mettere la squadra che ritengo migliore (considerando i giocatori che ho a disposizione) invece di pensare di mettere in campo chi ha giocato meno. Volevo vincere? No, assolutamente! Non è una questione personale, non lo è mai stato e mai lo sarà. Però volevo che i miei ragazzi provassero a vincere e dovevo dare loro un segnale che questo si poteva fare. Certo, potrei comunque sostenere che tutti hanno messo comunque il piede in campo, nel finale del terzo set i cambi sono stati fatti anche per questo, ma la mia coscienza non sarebbe comunque a posto. Qualcuno ha giocato 4/5 punti in tutta la gara e questo per me normalmente non sarebbe stato sufficiente. Ma è andata così, siamo una squadra in fondo e quei 4/5 punti sono comunque stati utili a qualcuno per riprendersi un attimo.
Ma torniamo alla gara. Quarto set ben giocato da entrambi ma noi sbagliamo di più. Il set rimane sempre in mano agli avversari nonostante qualche tira-molla che ci fa illudere. Anche in questo caso non ricordo il parziale ma l'hanno vinto abbastanza bene, credo intorno al venti, forse appena sopra. Questo set lo giochiamo anche con fuori una banda titolare da metà set (per i detti problemi al gomito) ed il cambio è comunque risultato efficace anche se abbiamo perso un po' in potenza d'attacco. Nel finale di set l'opposto che si era infortunato prima è voluto rientrare per provare se poteva giocare ed è riuscito a stare in campo.

Il quinto set è quello del "o la va o la spacca". Chiedo ai ragazzi semi-infortunati come stanno e dico loro che non voglio degli eroi, se caviglie e gomiti fanno male non c'è problema, che stiano pure tranquilli in panca che gioca qualcun altro. Ma sono stato giocatore anche io (notare il tempo passato ...) e so cosa significa giocare un tie-break con anche qualche possibilità di vittoria. In quelle occasioni mi avrebbero dovuto sparare per non farmi entrare in campo. Ovviamente i malanni non sono nulla di veramente grave anche se comunque fastidiosi. Entriamo con la formazione "tipo". La prima parte del tie-break viene giocata ad armi pari tanto che giriamo sul classico 8/7, loro in vantaggio. Il cambio campo però fa scattare qualcosa. Riusciamo ad essere più incisivi ed arriviamo a piazzare il break decisivo quando sul 10/10 facciamo un filotto di tre o quattro punti. La gara si è decisa in quel momento. Vabbè, inutile descrivere l'esplosione di gioia al quindicesimo punto.

In fondo, non è successo nulla di eclatante. Una partita vinta, nulla più. Questo è quello che si può vedere dall'esterno, da chi non conosce la nostra realtà, la realtà di ognuno dei miei ragazzi. Noi sappiamo che questo risultato corona anni di sacrifici, soprattutto morali, perchè quando vai in certe palestre e ti rendi conto che è più il tempo impiegato per andare e tornare o, addirittura, il tempo del riscaldamento rispetto al tempo della gara, sono botte morali che instillano più di qualche dubbio sulla bontà di quanto stai facendo. Poi arrivano anche le piccole ma importanti soddisfazioni. Un set vinto, il primo punto guadagnato ed ora la prima vittoria. Un piccolo passo per un uomo ... No, questa l'ha già detta qualcun altro. [SM=g27985]
Finalmente hai cambiato l'immagineMeteo... vvffcu! Forum de...finalmente10/01/2019 21.54 by bepun.frassi
La befana è decollata ...FIORI DI PENSIERO: poesie......29/12/2018 03.38
Confusione riguardo credenze su DioTestimoni di Geova Online...113 pt.15/01/2019 23.56 by dom@
OFFLINE
Post: 236
Città: BERGAMO
Età: 45
Sesso: Maschile
24/02/2017 09.41

Grandi!
Bravi i tuoi ragazzi Cioci!

Missà che l'ormone in circolo era alto dopo la scorribanda settimanale con la 3DF e così si sono sentiti più tosti e hanno fatto il loro meglio!

E i festeggiamenti da vittoria di Champions' League a seguire avran fatto diventare questa una serata epica!

Bravi i ragazzi, bravo tu. Non avete mai mollato.. a parte tu che ormai eri un giocatore [SM=g27990]

Un saluto,
Teo
[Modificato da TeoB. 24/02/2017 09.41]
OFFLINE
Post: 846
Sesso: Maschile
10/03/2017 10.12

Ieri sera altro punticino strappato ai nembresi in un 2-3 non molto esaltante dal punto di vista tecnico ma certamente interessante dal punto di vista agonistico. Rosa praticamente al completo e risultato che viene di conseguenza con l'utilizzo, quanto meno da parte nostra, di tutto il roster, persino del mister in sostituzione del figlio particolarmente "indisciplinato" (ma come cacchio può succedere che sia io a dire ad altri di star tranquilli??? [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]).

Ancora una volta mi vien da sottolineare il rammarico per non poter avere a disposizione tutta la rosa anche in trasferta ed i risultati stanno dicendo che in casa, bene o male, siamo più competitivi che in trasferta. Dato per scontato che il nostro livello non è di prima fascia, è certamente vero che venire a Gandino a giocare è sempre più divertente che non incontrarci quando siamo in trasferta di venerdì dove, per forza di cose, il roster è limitato da mille impegni e dove i debuttanti hanno più spazio ma anche più difficoltà in quanto presenti in campo in maggior numero.

Però, devo dire, durante la partita di ieri sera mi sono divertito e per questo devo ringraziare certamente anche gli avversari ma, forse soprattutto, l'arbitro che è risultato per lo più equilibrato e corretto nelle scelte e nel metro di giudizio. Questo è avvenuto anche in mezzo ad una buona cornice di pubblico, anche avversario, abbastanza caloroso e molto corretto.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 03.04. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com